“La musica non esprime nessuna idea, e ne fa nascere a migliaia.”
Manzoni

 

L’uomo ha creato le arti figurative per appagare il senso della vista, e ha creato la musica per appagare l’udito. Solo alla fine del diciannovesimo secolo l’ingegno umano e i mezzi tecnologici hanno permesso di creare un’arte che incorporasse entrambe le forme. Con l’avvento del cinematografo si è iniziato a concepire l’immagine in funzione della musica e viceversa. I due campi si sono contaminati a vicenda dando vita alle più estasianti sperimentazioni artistiche.

Oggi, dopo più di un secolo, la percezione visiva pretende quasi in ogni campo dei suoni o delle melodie che ne accompagnino la fruizione.

Da questa assunzione fondamentale nasce la nostra idea di musica di sottofondo. Un’immagine, un filmato, un’esposizione, un’animazione, una promenade, uno spettacolo teatrale, una danza… A tutto ciò di visuale che richiede una musica di sottofondo noi vogliamo dare il relativo accompagnamento.

Le musiche di sottofondo Qhuaxapelo si pongono proprio l’obiettivo di calzare a pennello in ogni singola situazione, di essere associate a qualsiasi prodotto o contesto visuale.

L’utente potrà così scegliere dalla nostra libreria online e acquistare comodamente il brano da casa, oppure scriverci, presentarci il progetto e chiedere un brano ad hoc. In tal caso saremmo ben lieti di offrire consigli sul tipo di musica di sottofondo da adottare, o al contrario aderire pedissequamente alle richieste del committente.

Ci teniamo a specificare che tutte le musiche di sottofondo Qhuaxapelo sono royalty-free, quindi il contraente non ha nessun obbligo nei confronti della SIAE, garantendosi una totale libertà di gestione e riproduzione della musica di sottofondo acquistata.